Regione Lombardia, Comunità Montana, Provincia di Brescia, Comune di Odolo, Comune di Agnosine, Comune di Bione, Comune di Preseglie
G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro
ZAMBELLI E LA MENAPACE NUOVI TRICOLORI 'SOLO' ALLA 24H DI IDRO

Al teal S.Marinella la vittoria assoluta davanti ai campioni di casa del Geopietra Zaina. MTB Lodrone primo nella 3h davanti all'MTB Agnosine.

Idro (BS) - Sole, pioggia, fango e tanto divertimento alla sesta edizione della 24H del Lago d'Idro che si è conclusa poche ore fa sulle splendide rive dell'Eridio bresciano. Re di giornata è senza ombra di dubbio il valsabbino Alberto Zambelli (Team Manuel Bike) che con 89 giri all'attivo vince l'agguerrita categoria riservata ai 'solitari' e si aggiudica così il tricolore di specialità.



Proprio così, perché quest'anno la gara endurance allestita dai ragazzi del GS ODolese, oltre a far parte del calendario nazionale del circuito 24h Cup, era valevole quale prova unica del campionato italiano 'Solo', una veste non nuova per la 24h di Idro dopo i titoli federali del 2007, ma che ha senz'altro un sapore particolare cadendo prorpio nell'anno della ricorrenza del 150º anniversario dell'unità d'Italia.

Dietro a Zambelli è un bikers australiano a salire sul secondo gradino del podio, Morgan Pilley (Team New Limits), che chiude con 85 giri, mentre terzo è un altro bresciano, Duilio Dusi (Team Bike Gavardo) che ne fa registrare 82. Oltre 450 i bikers partenti a questa edizione che ha letteralmente unito la nazione con atleti provenienti dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, che hanno a avuto a che fare con un percorso insidioso reso ancora più difficile dalle abbondanti piogge che in tarda nottata hanno messo alla prova la tenacia dei bikers.



A sottolineare la partecipazione a livello nazionale dell'evento bresciano è la vittoria, in campo assoluto, del Team S.Marinella Tonica Sport che sale sul gradino più alto del podio inanellando ben 118 giri con il tempo complessivo di 24h 09' e 43', un team d'origine romana ma che si è presentato ai nastri di partenza con molti atleti del nord Italia, lombardi e trentini e soprattutto bresciani.



Seconda, ma con l'indiscusso merito d'averci provato sino alla fine, la squadra bresciana del Geopietra Zaina Biciclette che sotto la guida esperta di capitan Alberto Pozzi mette a segno 116 giri che non sono bastati però per difendere la vittoria ottenuta proprio qui nel 2010. Parla trentino il titolo italiano 'solo' riservato alla categoria femminile che vede la riconferma di Lorenza Menapace (Team Carpentari) dominare la scena con 68 giri davanti ad Astrid de Rosa (Kula Mula) che ne compie 66 mentre Ausilia Vistarini, terza, ne completa 62.




Tutte le info della 24H del Lago d'Idro sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione www.mtbconcadoro.com

Comunicato Stampa Ufficiale
G.S. Odolese


Comunicato Stampa - 12 giugno 2011

 

©Copyright 2018-2019 A.s.d. G.S. Odolese Mtb Conca d'Oro PI:01750470989 | contattaci | privacy - informativa cookie | progetto grafico Ideattiva - Cms Evolution